Htpasswd generator

          
aggiornato il  

Tool che crea password criptate per limitare l'accesso a cartelle riservate del sito con i file .htaccess e .htpasswd.

 

 

Clicca sul pulsante qui sopra per accedere al tool e creare la riga di testo con la password crittografata per limitare l'accesso alle directory private del tuo sito.

Htpasswd generator tool: semplice strumento on line per creare password crittografate per limitare gli accessi alle directory riservate
Htpasswd generator tool

Directory protetta da password con i files .htaccess e .htpasswd

Htpasswd generator crea la password criptata da inserire nel file .htpasswd per rendere riservata un'area del sito.

Con i file denominati .htaccess e .htpasswd è possibile proteggere con password una directory. Anche il file .htpasswd è senza nome, ha solo estensione, visto che sul pc può non essere possibile creare file senza assegnare un nome, sappiamo che si possono rinominare sul sistema Apache. Sarà poi sufficiente eseguire il download dei due file e tenerli come campione, quando si avrà la necessità di crearne di nuovi con una semplice operazione copia e incolla, si andranno a ricreare sul pc questi file senza nome ma dati da sola estensione.

Ammettiamo di avere sul server la directory denominata directory_privata a cui deve accedere solo l'amministratore del sito. In questa directory andremo ad inserire il file .htaccess con il seguente codice:

AuthName "Password Protected Area"
AuthType Basic
AuthUserFile /url_assoluto/directory_privata/psw/.htpasswd
require valid-user

Quindi risulta ovvio, osservando il codice, che nella directory_privata dovremo inserire un'altra directory denominata psw che a sua volta conterrà il file .htpasswd, file all'interno del quale saranno presenti username e password criptate (su di un'unica riga di codice) con MD5 (Message Digest algorithm 5), un algoritmo.

Quando si desidera entrare nella directory_privata sarà necessario inserire username e password nella piccola finestra che compare quando si richiama l'url, in caso contrario non sarà possibile accedervi.

Questo codice andrà inserito in una sola riga nel file .htpasswd a sua volta inserito nella directory psw presente nella directory_privata.

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it dai il tuo contributo.
PayPal.me af1it

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi dare un contributo, ti ringrazio.

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)
So smile & stay in touch !!!