Elettrostimolatore, storia, caratteristiche, utilizzo

aggiornato il 28 Luglio 2017  L'elettrostimolatore permette di inviare alla massa muscolare stimolazioni elettriche tramite gli impulsi della corrente, con l'utilizzo di elettrodi collegati all'apparecchio e applicati sulla cute. Questi impulsi elettrici vanno a sollecitare la placca neuromotrice del muscolo provocandone una contrazione, caratteristica che può aiutare nell'allenamento della massa muscolare.