Prodotti pulizia prato sintetico

 🕢 2 min.
Prodotti pulizia prato sintetico
(Image by OpenClipart-Vectors from Pixabay)

Prodotti pulizia prato sintetico: quando posato a dovere, richiede una manutenzione minima, ma possono essere necessari specifici detergenti.



Detergenti specifici

La pulizia del prato sintetico, specialmente in presenza di animali, è tutto sommato semplice, non richiede particolari lavori, soprattutto quando la posa in opera è stata fatta per bene, dove il drenaggio svolge un ruolo essenziale, e il sintetico è di buona, ottima qualità.

La presenza di sabbia sotto il manto, permette anch'essa di mantenere nel migliore dei modi il tappeto pulito.

Quando si hanno animali, che sono più o meno soliti fare i loro bisogni in giardino, ovvio che la pulizia va fatta subito, regolarmente, e poi si può sciaquare con la canna dell'acqua, che in giardino non manca mai.

Tuttavia, a lungo andare, o breve andare, dipende come hai abituato i tuoi animali, potrebbero sorgere cattivi odori, cosa normale se il prato sintetico viene usato spesso anche per questo.

Se tu usassi degli inibitori, per cercare di fare in modo che gli animali non siano propensi a fare i loro bisogni in giardino, dovresti provvedere diversamente.
Tuttavia; quando scappa, scappa!

Per questo, dato che non manca nulla, ci sono prodotti specifici, da usare periodicamente, per pulire il prato sintetico in modo più profondo, oltre all'acqua, che rimane comunque il solvente principale.

Spazzolare

Di tanto in tanto, si rende necessario anche spazzolare il tappeto sintetico, per mantenerlo, oltre che pulito, di un bel colore; avrai notato che, passando la mano sul manto, in un verso e nell'altro, il colore cambia.

In questi casi, è necessario usare una spazzola con setole rigide, in caso contrario non combinerebbe granché.
Quando il prato sintetico ha dimensioni ragguardevoli, la soluzione più pratica è un attrezzo che permette facilmente di spazzolare il manto erboso, senza il faticoso, e lungo lavoro, di schiena e olio di gomito, in caso usi una spazzola manuale, che va applicata sul manico della scopa per intenderci.

La spesa

Un prato sintetico di qualità, e ben posato, è destinato a durare davvero a lungo.
Io ne ho uno ormai da oltre 6 anni, ed è ancora bello come quando era nuovo; il grosso del lavoro, per così dire, è stato fatto dalla qualità del prodotto, che non ha nemmeno perso colore, nonostante in estate il sole cocente ci picchia sopra.

Una manutenzione periodica, contribuisce ulteriormente a mantenere bene il prodotto, e anche la spesa di una buona spazzolatrice, è destinata ad essere ammortizzata nel tempo, con tutta la comodità di utilizzo che offre.

Fa ottenere buoni, ottimi risultati, in tempi piuttosto brevi, ma soprattutto, esegue un lavoro ben fatto.

 

Felice Amadeo - af1.it
Dal 2006 lavoro con internet, scrivo i contenuti e provvedo alla gestione del sito. Ho scoperto WordPress tanti anni fa, e dal 2013 uso questo.