Allenarsi a casa

 🕢 3 min.
Allenarsi a casa
(Image by Augusto Ordóñez from Pixabay)

Allenarsi a casa può essere la soluzione ideale per mantenersi in forma, con attrezzi anche economici, o comunque dove la spesa vale il gioco.


Una soluzione obbligata

Da oltre un anno a questa parte, abbiamo sperimentato il lockdown dovuto alla presenza del Covid, e data la chiusura forzata, forse molte persone hanno riscoperto che, allenarsi in casa, può essere produttivo.

Del resto, non possiamo fare altro che continuare, e guardare sempre parte mezza piena del bicchiere, mai quella vuota.

Anche con attrezzi semplici, economici, vecchia scuola, come la panca e i pesi, si possono ottenere buoni risultati.

Uscire di casa, anche per allenarsi, è una cosa bellissima, ne abbiamo riscoperto il valore, vivendo parecchio tempo in lockdown.

Personalmente, non sono mai stato un appassionato frequentatore di palestre; vuoi perché uscito dal lavoro, la sera, passavo da casa, mi davo una lavata, prendevo quanto mi occorreva, riprendevo l'auto, andavo in palestra, dopo avere cercato il parcheggio, etc. etc. etc.

Quello che dovrebbe sempre essere un piacere, cioè allenarsi, muoversi per mantenere una discreta forma fisica; iniziava a pesarmi, per via di tutti i preparativi di andata, e ritorno.

Nell'ultimo anno, si è trattato di una soluzione obbligata, in quanto alternativa non c'era, dato che anche le palestre sono state chiuse.

E ovviamente, mi auguro che anche queste possano riaprire al più presto, perché conosco tante persone, molto più socievoli di me (! -:)), che amano allenarsi in palestra, dove hanno le loro amicizie, si allenano insieme, è anche un momento bello di aggregazione.

I primi attrezzi che ho comprato

I primi attrezzi che ho comprato, erano una semplice panca piana, e due manubri con i pesi, e allenarsi in casa, ho scoperto che non solo era possibile, ma anche piuttosto divertente, piacevole.

La mia seconda spesa, è stata la spin-bike, che avevo pagato circa 200,00 € nel 2009, e funziona ancora che è una meraviglia, mai avuto un problema; questo è quello che io definisco un buon investimento quando compro qualcosa, indipendentemente dalla spesa, la qualità, costante, nel tempo, offerta dal prodotto acquistato.

La panca, con i pesi, è vecchia scuola; i movimenti che esegui, non sono guidati come in un attrezzo, la panca multifunzione, il vogatore, la bicicletta; quindi, serve maggiore concentrazione in quello che fai, per non subire danni muscolari.

Rimanere concentrati, è sempre importante quando ti alleni, per fare in modo che lo sforzo fisico dia soddisfazione, una volta terminata la sessione.

Nel breve periodo in cui ho frequentato una palestra, ricordo che incontravo spesso le stesse persone, tra cui un signore, che, come tutti, dopo la sua giornata di lavoro, veniva ad allenarsi, e una volta disse:

quando termino di allenarmi, ho l'impressione di aver fatto qualcosa di buono.

E mi sorpresi piacevolmente, perché è quello che probabilmente proviamo tutti, dopo una sana faticata, per mantenersi in forma.

Attrezzi economici

Tanti anni fa, allenarsi in casa mi sembrava una follia; non riuscivo a capacitarmi dove avrei potuto mettere gli attrezzi, che oltretutto pensavo non sarebbero stati performanti come quelli della palestra.

A meno che non si ampio spazio a disposizione, e denaro da investire, non puoi procurarti tutti gli attrezzi professionali come quelli delle palestre.

Tutti no; ma qualcuno sì. E forse bastano.
Non portare a casa attrezzi ballerini, poco solidi, instabili; puoi sicuramente trovare buone occasioni di usato, risparmiando notevolmente sul prezzo, rispetto al nuovo, ma assicurati sempre della solidità del prodotto, la cui sicurezza di utilizzo deve sempre essere al primo posto.

Per allenarsi a casa, anche con qualche attrezzo, non serve molto, ma che siano attrezzi seri, ben costruiti, efficaci, sicuri; poi, dopo l'acquisto, non dovrai preoccuparti d'altro che usarli in tutta efficienza.

Idee di acquisto

Vogatore;

Panca per allenamento;

Spin bike;

Tapis roulant.

 

Felice Amadeo - af1.it
Dal 2006 lavoro con internet, scrivo i contenuti e provvedo alla gestione del sito. Ho scoperto WordPress tanti anni fa, e dal 2013 uso questo.