Sauna finlandese in casa o all’esterno

🕐 4 minuti @ Condividi via Email
Aggiornato:
Sauna finlandese
(photo by Kateryna Petrova on Pixabay)

Sauna finlandese: da installare in casa o all'esterno è un desiderio possibile da realizzare con interessanti soluzioni.


Sauna finlandese: punta sulla qualità e sulla sicurezza

Sebbene esistano in commercio anche prodotti a prezzi che sembrano abbordabili, è sempre bene puntare alla massima qualità, e semmai rimandare l'acquisto, se intendi procedere, a periodi economicamente più favorevoli, piuttosto che portarsi in casa un'attrezzatura non completamente soddisfacente, e non all'altezza.

Caratteristiche generali

La sauna non è per tutti.

Può essere un toccasana, ma non può sostituire sane abitudini di vita, e chiedi sempre consiglio e una visita preventiva al medico.

Entriamo nel merito della sauna finlandese da installare a casa.

Lo spazio necessario all'interno di casa

Approssimativamente, non si va oltre i 2 metri di altezza per modelli standard, quindi perfettamente compatibili con gli interni delle abitazioni, la cui altezza è di 2,70 mt.

Lo spazio è da ricercare, in larghezza e profondità, di almeno 90, 100 cm,meglio ovviamente se disponibile uno spazio maggiore, intorno all'installazione.

La temperatura in sauna

La temperatura della sauna finlandese, ha una regolazione che va dai 40 ai 110°C circa, sebbene indicativamente si utilizza una temperatura intorno ai 90°C, con un tasso di umidità tra il 10 e 20%.

Nelle parti superiori della struttura, la temperatura arriva anche intorno ai 100°C, e questo è un aspetto da considerare se sono presenti sedute più alte, oltre a quelle standard.

Materiali (legno, vetro, isolamento)

I legni utilizzati, possono essere Pino finlandese, Abete nordico, Pero orientale, Hemlock (Tsuga canadensis), lavorati con trattamenti per preservarli e mantenerli igienicamente corretti.

Particolarmente belle sono le saune finlandesi con vetro panoramico, che sicuramente limitano, o annullano, la potenziale sensazione claustrofobica di un ambiente chiuso, e tutto sommato piccolo.

I vetri utilizzati sono cristalli temperati, in grado di garantire una certa sicurezza anche in caso di rottura, e ovviamente sopportare senza problemi l'alta temperatura e gli sbalzi termici, ed essere puliti con una certa facilità.

Come scegliere il prodotto migliore in base al tuo budget

• Se intendi acquistare una sauna finlandese, forse conviene non lesinare su misure troppo piccole, adatte a una, o al massimo due persone.

Meglio avere un po' di spazio in più, perché comunque anche a livello di dispendio energetico siamo lì, e inoltre, anche se si entra in 1 o 2, si è sicuramente più comodi.

• Una volta installata e funzionante, dev'essere assolutamente pratica da usare, quindi calcola bene lo spazio disponibile, in modo da lasciare agevole e facile possibilità di entrata, e uscita.

• Per avere la stufa più idonea, occorre sapere qual è la temperatura esterna dove la sauna verrà collocata, in quanto come logico supporre, la temperatura ambiente incide sulle prestazioni di apparecchiature che lavorano sul mantenimento delle temperature.

• Se la struttura ha pareti confinanti con il muro, occorre essere certi del rivestimento specifico delle pareti, per evitare l'insorgere di potenziali problemi dovuti all'umidità.

Solitamente, dovrebbe essere una cosa scontata, dato che queste strutture sono realizzate proprio per essere collocate all'interno dei locali; tuttavia, meglio una verifica in più.

• Altro aspetto importante, è lo spazio intorno alla struttura: se limitato, anche in questo caso è da tenere in considerazione, per evitare l'insorgere di potenziali problemi.

Eventualmente, si rende necessario, o preventivo, sistemare le pareti dei locali, perché non possano avere problemi.

• Valuta se possibile, di comprare una struttura pronta da installare, con le misure disponibili, o se farla realizzare su misura.

Controlla sempre con attenzione la garanzia del prodotto.

La sauna non è per tutti

Come in tutte le cose, ci sono pro e contro.
Quando si tratta di salute, solo il medico può consigliare in modo corretto.

• La sauna presenta diversi benefici, quali stimolare la circolazione del sangue, elimina le tossine in eccesso grazie alla forte sudorazione che produce, e il calore può avere notevoli benefici sul fisico, ha un potere disintossicante sulle vie respiratorie.

• Per contro, ci sono persone che possono sottoporsi alla sauna, in quanto può abbassare notevolmente la pressione arteriosa, e con specifiche patologie potrebbe diventare pericoloso.

Solo il medico, che conosce la tua situazione clinica, ti può consigliare a dovere.

Anche se sei una persona perfettamente sana, la permanenza in sauna deve essere adeguata alle tue specifiche esigenze, ogni soggetto fa storia a sé.

 

Felice Amadeo - af1.it
Dal 2006 lavoro con internet, scrivo i contenuti e provvedo alla gestione del sito. Ho conosciuto WordPress tanti anni fa, e dal 2013 uso questo.
Invecchiando, ho scoperto che mi piace portare il cappello.