Come mantenersi in forma divertendosi

 🕢 4 min.
Come mantenersi in forma divertendosi: non si deve mai relegare in secondo piano il divertimento di quanto si sta facendo
(photo by by Clem Onojeghuo on Unsplash)

Mantenersi in forma divertendosi, e provando soddisfazione durante gli allenamenti, sono prerogative che non dovrebbero mancare mai.


Come mantenersi in forma divertendosi, e in modo piacevole: con voglia di stare bene, e senza mai esagerare con l'attività fisica.
Prefissati l'obiettivo di fare un po' di movimento, con il piacere di farlo, diverse volte la settimana.
Fa in modo che diventi sì un impegno, ma piacevole; qualcosa che ti dia soddisfazione, con sano entusiasmo, un momento per te.

Scegli l'attività fisica che preferisci e goditi il momento degli allenamenti

Anche se non ami frequentare la palestra, puoi comunque mantenerti in forma, e uscire di casa tutti i giorni, o quasi, per fare del sano movimento.

Molte persone amano fare attività fisica alternativa alle palestre, come me ad esempio, è anche una questione di interpretare diversamente un momento da dedicare a sé stessi.

Devi sempre avere, e mantenere, un approccio psicologico propositivo in tutto ciò fai; avrai maggiori soddisfazione, e più serenità.

La cosa importante, è che tu possa scegliere l'attività fisica che preferisci; non fare mai qualcosa che ti da noia, attività e discipline sportive che anche se tengono in forma, non ti piacciono.

Devi necessariamente provare soddisfazione in quello che fai, a maggior ragione perché costa fatica.

Decidi cosa vuoi fare

L'attività fisica, è nostra alleata, serve a farci sentire meglio, più in forma fisicamente, e con maggiore serenità psicologica.

• Nuoto;

camminata, o corsa;

• palestra: allenamento con pesi, e attività aerobica;

• calcio;

• ciclismo.

Per quanto riguarda la palestra, o il ciclismo, puoi anche fare allenamento a casa tua; io ad esempio, ho in casa qualche peso con manubri, e la mia cara Spin Bike, alla quale sono tanto affezionato.

I miei 10 km al giorno alla mattina, iniziano a farmi sentire decisamente meglio.

Devi assolutamente fare quello che preferisci, che ti fa sentire meglio, e se te la senti puoi praticare diverse discipline, alternandole nei giorni della settimana; esempio: lunedì corsa, mercoledì palestra, venerdì bici.

Devi amare quello che fai: sempre

Ricordando ancora che prima di eseguire qualsivoglia attività fisica, devi avere l'idoneità che solo il medico può riconoscere, è importante scegliere il giusto abbigliamento che serve.

Ad esempio, scegliere le scarpe sportive più adatte al tuo tipo di corsa, con l'abbigliamento adeguato, ti permette di ottenere migliori prestazioni, a tutto vantaggio di fisico, e mente.

La preparazione prima di svolgere attività fisica, è importante tanto quanto la fatica.

Metti la giusta attenzione nell'indossare i vestiti, alle piccole pieghe, controlla per bene le stringhe, o le chiusure con velcro delle scarpe, guarda bene i particolari, perché durante lo sforzo fisico, non devi pensare ad altro che al piacere del momento, senza doverti preoccupare delle piccole seccature.

La concentrazione inizia quando ti prepari, per goderti poi il momento dell'attività fisica, e avere la consueta e giusta serenità, e soddisfazione, una volta terminato.

Devi amare quello che fai, è la cosa più importante.

Anche una semplice ma salutare camminata, scegliendo un percorso che ti piace, che ti permette di ammirare quelle piccole cose, a forse cui abitualmente non noti.

Passeggiare in mezzo ai campi, a distese di erba attraversate da piccole strade sterrate, guardare la bellezza dell'erba di colore verde vivo, godersi il sole che riscalda.

La cosa importante dell'attività fisica, è che ti faccia godere il momento, e stare bene, meglio, dopo.

La scelta delle scarpe più idonee, e adatte a te, è particolarmente importante.

Mai esagerare con gli allenamenti

Certo: anche 1 ora di camminata al giorno, può regalarti grandi soddisfazioni, te ne accorgerai presto.

Per goderti il momento, non devi mai esagerare con lo sforzo fisico; meglio terminare l'attività con ancora forze a disposizione, invece che sentirti senza energia.

Ed avere soddisfazione, devi provare la netta sensazione di avere fatto qualcosa di buono, quando hai terminato di allenarti, e ti prepari per goderti una doccia sempre apprezzabile.

Non devi mai dimenticare che quello che fai, lo fai per stare meglio, sia fisicamente che psicologicamente.

Deve risultare un piacere, mai uno stress, in caso contrario lascia stare e cerca qualcosa da fare che preferisci, oppure rimanda a un'altra volta.

Scegli con cura e scrupolo l'abbigliamento che indossi, non farà che farti sentire meglio durante l'attività.

Feel good&stay in touch.

 

Felice Amadeo - af1.it
Dal 2006 lavoro con internet, scrivo i contenuti e provvedo alla gestione del sito. Ho scoperto WordPress tanti anni fa, e dal 2013 uso questo.