af1.it: scrivo sul mio blog di quanto mi appassiona

            
aggiornato il  

L'autore del sito

Felice Amadeo

Felice Amadeo

Ho lavorato per 26 anni in fabbrica, nell'industria metalmeccanica, plastica, chimica, prima di lavorare con internet.

Per diversi anni ho gestito un sito di scrittori esordienti, ed un sito di annunci economici, creati da me.

Per diversi anni ho avuto la passione per gli acquari di acqua dolce, per questo il sottodominio h2o.af1.it è dedicato a questo, dove scrivo quanto ho imparato da questa esperienza, e il sito è in costante aggiornamento.

Sono appassionato di cappelli da cowboy originali, mi piacciono molto, ho scoperto che invecchiando mi da piacere portare il cappello, e per questo ne scrivo, e provo a scrivere anche in inglese (cowboy hats).

Da poco più di un anno a questa parte, mi sono appassionato anche alle tastiere meccaniche, che hanno letteralmente rivoluzionato il mio approccio alla scrittura con il PC.

Del resto, se ami scrivere, anche gli strumenti per la scrittura sono importanti: che sia la matita sul foglio, od una penna stilografica, od ancora la vecchia e mai datata macchina per scrivere, o per l'appunto le tastiere per PC, e quelle meccaniche hanno anche dalla loro, il fascino di ricordare le macchine da scrivere.

Quando scrivo, è sempre un piacere, qualcosa che mi da gioia, soddisfazione.

Mi piace fumare il sigaro, quindi ho da poco iniziato anche un altro progetto legato al fumo lento.

Per certi aspetti questo sito è anche la mia esperienza di consumatore, che come tanti, si trova a fare delle spese, degli acquisti, che siano beni di prima necessità, o semplicemente prodotti legati alle proprie passioni.

Mi piacciono i prodotti fatti per durare, che dimostrano una buona qualità costante nel tempo.

A presto, e resta in contatto -:)

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it dai il tuo contributo.
PayPal.me af1it

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi dare un contributo, ti ringrazio.

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)
So smile & stay in touch !!!