Come scegliere la montatura degli occhiali

    
aggiornato il  
Bellissima donna con occhiali a specchio dalla montatura intramontabile e classica: scegliere la montatura e le lenti degli occhiali è una scelta che merita attenzione e cura
Classica ed intramontabile montatura degli occhiali

Scegliere la montatura degli occhiali è una scelta da ben valutare soprattutto se porti gli occhiali molto spesso, da sole o da vista.

 

Scegliere la montatura degli occhiali: comoda e leggera

Se porti gli occhiali diverse ore al giorno comprendi bene quanto sia importante la montatura e la sua comodità.

Il peso complessivo della montatura e delle lenti possono incidere in modo importante sulla comodità di utilizzo.

L'importanza di materiali leggeri e resistenti per montatura e lenti degli occhiali

Portare gli occhiali non è solo un vezzo, per qualcuno è una necessità, come per gli occhiali da vista, o un'esigenza, come per gli occhiali da sole.

La montatura degli occhiali determina in modo notevole la comodità nel portarli, senza dimenticare che anche le lenti contribuiscono a farli diventare più pesanti.

Pesanti gli occhiali?!
Sì, pesanti, lo sa bene chi li indossa ogni giorno da mattina a sera.

Sebbene si sia in grado di realizzare occhiali completi di montatura e lenti davvero molto leggeri, quando una persona li indossa tutto il giorno la musica cambia; il peso, anche se leggero, va a gravare sul naso, le aste procurano un certo fastidio alle orecchie.

Ecco perché è importante scegliere i giusti materiali, il prezzo sicuramente è destinato ad aumentare, ma si potranno portare gli occhiali in modo molto ma molto meno stressante rispetto all'impiego di materiali più pesanti.

Materiali super leggeri

La ricerca tecnologica ha sviluppato materiali capaci di essere particolarmente leggeri, tanto per le lenti quanto per le montature, cercando quindi di offrire insieme a tutte le caratteristiche necessarie, un ottimo comfort anche nella portabilità.

Materiali innovativi, leggeri, igienici, in grado di soddisfare il comfort visivo senza che gli occhiali possano risultare faticosi da portare.

L'innovazione tecnologica dei materiali plastici, termoplastici, resine con cellulosa, è in grado di produrre lenti e montature.

Queste ultime possono essere anche in materiale metallico, fibra di carbonio, moderno materiale termoplastico; ottime soluzioni per resistenza e leggerezza delle montature.

Scegli con cura montatura e lenti

Prenditi un momento, per scegliere la montatura degli occhiali.

Senza fretta, non farti influenzare subito solo perché una montatura ti piace esteticamente; con tutte le montature disponibili, sicuramente ne troverai una che ti piace, e che sia estremamente comoda da portare.

La funzionalità di un oggetto non deve assolutamente rinunciare al gusto estetico.

E il gusto estetico è sicuramente importante nella scelta della montatura degli occhiali, perché inevitabilmente ti deve piacere, poi la devi portare.

Scegliere la montatura degli occhiali per sentirti a tuo agio

  • La scelta va fatta con cura, perché una volta indossati gli occhiali, tu non li noterai più di tanto ma gli altri sì; quindi se dovessi indossare qualcosa che non ti piace, che non ti convince, e sei consapevole che chiunque veda, la cosa non aiuta nel farti sentire a tuo agio.
  • Quando indossi gli occhiali invece, ti devi sentire completamente a tuo agio, consapevole di aver scelto una montatura che ti piace, con lenti adeguate, e che non ti affatichi nel portarli.

La regolazione delle aste

  • La regolazione delle aste della montatura, è molto importante; non devono stringere troppo, altrimenti procurano fastidio dietro le orecchie.
  • Non devono nemmeno essere troppo larghe, altrimenti ti cascherebbero gli occhiali appena abbassi la testa, o quando ti volti di scatto.
  • Se porti gli occhiali tutto il giorno e fai lavori faticosi, sia per lavoro che per praticare attività fisica, ricorda che quando sudi parecchio le aste della montatura potrebbero scivolare e farti cascare gli occhiali.

    In questo caso, una montatura sportiva potrebbe fare al caso tuo. Io la uso da un po' e mi ci trovo bene.

  • Prova a togliere e mettere gli occhiali qualche volta di seguito: deve risultare qualcosa di semplice e comodo, gli occhiali devono calzare bene ed essere tolti con facilità.

Montatura con naselli o senza

Sia che scegli montature con i naselli o senza, non devono risultare pesanti sul naso, bensì gradevoli da indossare.

Io ho provato a portare per diversi anni, occhiali con una montatura senza naselli; estremamente leggera, molto gradevole, ma alla lunga il fatto che appoggiasse direttamente sul naso, ha pesato un po'.

Allora poi ho scelto qualche tempo fa una montatura sportiva, con naselli in morbida gomma, piuttosto abbondanti, per il mio nasone vanno molto bene, li trovo molto confortevoli.

Occhiali da sole e da vista

Se porti occhiali da vista, la scelta del materiale delle lenti deve necessariamente puntare anche su di un peso adeguato delle stesse; il più leggero possibile.

Se piuttosto consistenti di spessore potrebbero pesare parecchio.

Se il materiale è leggero, e la finitura delle lenti di spessore ridotto, il costo aumenta a vantaggio del peso minore; fortunatamente però, il vantaggio si sente, quando indossi gli occhiali.

Chi porta abitualmente gli occhiali conosce bene questo aspetto; se è la prima volta che li devi portare per diverse ore al giorno, non dimenticare questo importante requisito.

Lenti fotocromatiche

Sempre nel caso di occhiali da vista, valuta se ti conviene acquistare lenti fotocromatiche, sono molto comode anche quando c'è il sole, eviteresti di avere un altro paio di occhiali.

Quando avevo la montatura senza naselli, ho portato queste lenti per diversi anni, e mi sono sempre trovato bene.

Poi, quando sono passato a quella sportiva, uso le lenti da sole che si applicano su quelle degli occhiali; anche in questo caso, devo dire che sono molto comode.

  • Se devi realizzare lenti da vista, vai dal medico oculista per fartele prescrivere; poi, porti la prescrizione all'ottico.
  • Non sottovalutare le lenti da sole, non basta che siano scure, devono essere di qualità per proteggere gli occhi in modo adeguato.

I requisiti basilari della lenti da sole

  • Devono attenuare in modo efficace l'intensità luminosa;
  • assorbire i raggi UV.

Le specifiche tecniche devono essere elencate nel certificato delle caratteristiche.

Chiedi sempre consiglio al medico oculista per l'uso delle lenti

Se desideri fare le cose per bene, chiedi consiglio al medico oculista prima di avventurarti in scelte casuali o quasi, perché l'importanza della qualità delle lenti è fondamentale.

E lo è anche quella della montatura.

Gli occhiali devono avere lenti sicure, e calzare facilmente.

Una visita e un consulto specialistico dal medico oculista, la scelta di lenti e montatura leggere, possono farti spendere qualcosa in più: ma troverai soddisfazione nell'utilizzare un prodotto sicuro, consigliato da uno specialista, che ben conosce la materia.

Fidati esclusivamente del parere del medico oculista per i tuoi occhi.
E di nessun altro.


Felice Amadeo

L'autore: Felice Amadeo

 

1 Comment