Tag
Compra frigoriferi

Frigoriferi

Frigoriferi e refrigerazione domestica: i principali elettrodomestici di fondamentale importanza per la conservezione del cibo nelle nostre case.

Una volta la ghiacciaia

Solo negli anni 50 del secolo scorso, i frigoriferi hanno iniziato in larga scala, tanto la produzione quanto l’uso nelle nostre case.

Prima c’erano le ghiacciaie, che grazie alle neviere, potevano rifornire le persone che disponevano di locali adeguati a contenere, e mantenere il ghiaccio.

Nei primi esemplari, il vano congelatore era sostanzialmente uno scomparto al cui interno era presente un blocco di ghiaccio.

Frigoriferi: giovani elettrodomestici

Come tutti gli elettrodomestici, hanno una storia piuttosto breve alle loro spalle: hanno iniziato a comparire nelle case quando l’energia elettrica è stata portata nelle abitazioni.

Efficienti e stilizzati

Oggi, possiamo avere nelle nostre mura domestiche, elettrodomestici efficienti per quanto riguarda la classe energetica, comodi, pratici, e capienti, nella fattispecie dei frigo.

Ma non è tutto, perché la storia di questi elettrodomestici, ha sempre avuto un occhio di riguardo allo stile di realizzazione.

Alcuni modelli americani degli anni 50, 60, sono come Cadillac nella cucina -:)

Il consumo energetico

Parliamo di elettrodomestici che funzionano 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno: praticamente sono sempre in funzione.

Ne consegue, che il loro consumo energetico è un aspetto importante, quando si valuta l’acquisto.

La classe A+ e A++ sono le soluzioni maggiormente convenienti, per un buon risparmio energetico.

Nonostante l’alto consumo di corrente elettrica dei frigoriferi, il massimo che si può pretendere è comunque la classe A+++.

Tag
Compra frigoriferi

Frigoriferi

Frigoriferi e refrigerazione domestica: i principali elettrodomestici di fondamentale importanza per la conservezione del cibo nelle nostre case.

Una volta la ghiacciaia

Solo negli anni 50 del secolo scorso, i frigoriferi hanno iniziato in larga scala, tanto la produzione quanto l’uso nelle nostre case.

Prima c’erano le ghiacciaie, che grazie alle neviere, potevano rifornire le persone che disponevano di locali adeguati a contenere, e mantenere il ghiaccio.

Nei primi esemplari, il vano congelatore era sostanzialmente uno scomparto al cui interno era presente un blocco di ghiaccio.

Frigoriferi: giovani elettrodomestici

Come tutti gli elettrodomestici, hanno una storia piuttosto breve alle loro spalle: hanno iniziato a comparire nelle case quando l’energia elettrica è stata portata nelle abitazioni.

Efficienti e stilizzati

Oggi, possiamo avere nelle nostre mura domestiche, elettrodomestici efficienti per quanto riguarda la classe energetica, comodi, pratici, e capienti, nella fattispecie dei frigo.

Ma non è tutto, perché la storia di questi elettrodomestici, ha sempre avuto un occhio di riguardo allo stile di realizzazione.

Alcuni modelli americani degli anni 50, 60, sono come Cadillac nella cucina -:)

Il consumo energetico

Parliamo di elettrodomestici che funzionano 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno: praticamente sono sempre in funzione.

Ne consegue, che il loro consumo energetico è un aspetto importante, quando si valuta l’acquisto.

La classe A+ e A++ sono le soluzioni maggiormente convenienti, per un buon risparmio energetico.

Nonostante l’alto consumo di corrente elettrica dei frigoriferi, il massimo che si può pretendere è comunque la classe A+++.