Se vuoi sostenere il mio lavoro, anche il prezzo di una birra può fare la differenza.

Tastiera Arctic Cooling K381-W ultra-slim bianca – english layout

    
aggiornato il  
La tastiera per pc Arctic Cooling K381 ultra slim white risulta molto confortevole nel suo utilizzo e il rapporto qualità/prezzo risulta sicuramente molto interessante perché economica
Tastiera Arctic ultra slim (photo By Arctic)

Tastiera Arctic Cooling K381-W ultra-slim bianca – english layout: ha rivoluzionato il mio approccio alla scrittura col PC: e il resto…

 

Revolution keyboard

…e il resto è che, se mi sono appassionato alle tastiere meccaniche, lo devo a questa tastiera, che ha aperto la mia curiosità riguardo a queste periferiche.

Scrivere con la tastiera, e digitare sulla tastiera, è un piacere, per scrive al PC; questa ultra-slim, mi è rimasta nel cuore.

C'è tastiera e tastiera, non sono tutte uguali. La sensibilità dei tasti, la pressione necessaria da esercitare per scrivere i caratteri … ed il rumore, il suono dei tasti quando premuti.

Il layout della tastiera per PC Arctic Cooling K381

Il cavo USB è piuttosto sottile e morbido, piacevole al tatto, uno di quei piccoli particolari che si nota.

L'altezza relativamente bassa, ho notato che permette ai polsi di rimanere in una posizione comoda, li posso anche appoggiare comodamente alla scrivanìa, lo spazio a disposizione per la tastiera non manca certo perché è particolarmente ridotta in profondità.

Niente a che vedere con le tastiere piuttosto alte (rispetto a questa) cui, almeno io, ero abituato. La prima sensazione è stata subito buona, confortevole, chi utilizza la tastiera molte ore al giorno sa bene quanto sia importante avere i polsi, l'avambraccio in posizione comoda.

English layout

Il layout inglese, devo dire che si è rivelato una piacevole sorpresa; avevo il timore di confondermi con i tasti a cui ero abituato con le tastiere italiane, invece dopo pochi utilizzi ho preso una sufficiente confidenza, è piacevole, ed ho imparato qualcosa di nuovo.

La disposizione dei tasti mi è piaciuta, e nonostante la mancanza delle lettere accentate non è affatto scomoda, anche perché sono sempre lì al solito posto anche se non si vedono.

Quando si ha una certa esperienza nell'uso della tastiera, e si digitano i tasti guardando lo schermo, istintivamente si azzecca quasi sempre quello giusto.

Il fatto che nel frattempo, mi sono dilettato nella dattilografia, ha aiutato molto.

Preferisco il layout inglese

Trovo molto più confortevole la posizione, nel layout inglese, del punto e virgola, ha le parentesi graffe belle e pronte, (invece che Ctrl+Alt+Shift), posizionate sopra le quadre.

Molto comodo anche il tasto dello / (slash), senza nemmeno digitare Shift (maiuscolo) posizionato sopra il numero 7 nel layout italiano, altrettanto comodi i simboli maggiore e minore > <, e il \ (backslash).

I tasti

Sono particolarmente attaccati allo spazio circostante, questo dovrebbe evitare che la polvere possa accumularsi, non sopporto le bombolette di aria compressa, quindi se il caso o soffio io oppure uso un piccolo pennello per rimuovere la polvere.

Poco sviluppati in altezza, questo permette una leggera pressione per ottenere il carattere digitato, sono anche piuttosto sensibili, e l'utilizzo della tastiera risulta piacevole.

Praticamente presenti tutti i tasti convenzionali, inclusi il tasto Start di Windows che porta il logo Arctic, ed è interessante il tasto F racchiuso in una sorta di freccia, ultimo in alto a destra nella sezione dei caratteri.

F sta per Function, e una volta premuto i tasti che vanno da F1 a F12 assumono il ruolo delle funzioni speciali.

Tasti F1 F12

F1 - Help, Guida

F2 - New, Nuovo documento

F3 - Open, Apre un nuovo documento

F4 - Save, Salva un documento (equivalente di Alt + F12)

F5 - Replace, Sostituzione caratteri (Ctrl + H)

F6 - Spell, Correttore ortografico

F7 - Undo, Annulla l'operazione più recente (Ctrl + Z)

F8 - Redo, Ripeti

F9 - Reply, Email di risposta

F10 - Reply All, Email di risposta a tutti i destinatari

F11 - Ward, Attiva la funzione trova sul browser (Ctrl + F)

F12 - Send, Invia email

Sopra il tastierino numerico

Sopra il tastierino numerico sono presenti 4 tasti, 3 dei quali che regolano il volume (Alza, abbassa, Mute) ed il 4° tasto con il simbolo della mezzaluna (quasi uguale a ), che mette il PC nella modalità Spegnimento.

Preferisco le tastiere con il cavo

Sono contento di essere tornato alla tastiera USB, in questo caso lo wireless non fa per me.

Mi piacciono le tastiere con i cavi, soprattutto da quando mi sono appassionato a quelle meccaniche.

Il layout inglese lo trovo piacevole, e poi ho fatto di necessità virtù le tastiere meccaniche, soprattutto quelle particolari come queste: HHKB Professional 2, Leopold FC660C, KBParadise V60, Vortex Core 40%, non sono reperibili proprio sotto casa, e quando le trovi, hanno il layout inglese.

Tastiera Arctic Cooling K381: una buona tastiera

Non mi mancano nemmeno le lettere accentate, dato che sono abituato ad utilizzare le entità HTML per i caratteri accentati, ovvero dei codici alfanumerici per la stampa a video dei caratteri diacritici (qui trovi un esempio, definiti caratteri speciali, HTML special chars, come questi).

Non tutti amano le tastiere ultra-slim, essendo una tastiera a membrana il tasto dev'essere pigiato del tutto, sino a fine corsa per essere azionato, e dato che i tasti sono particolarmente bassi questo gioca a favore.

Come tastiera l'ho sempre trovata interessante, e il prezzo vale il gioco che fa valere la candela, nel 2012 l'ho pagata 12,00 €.

Guardala sul sito Arctic.ac


Felice Amadeo

L'autore: Felice Amadeo
Se questo articolo ti è piaciuto, o in qualche modo ti è stato utile, puoi sostenere il mio lavoro.

 

3 Comments