Ventilatori a soffitto: pratici, interessanti, comodi

  
aggiornato il
Ventilatore da soffitto: interessante quello senza pale, per mitigare il calore estivo nelle stanze
Ventilatore da soffitto

Il ventilatore da soffitto anche senza ventole può essere una soluzione interessante per mitigare il forte calore estivo.

  1. Ventilazione domestica
  2. Caratteristiche per l'acquisto
    1. Diametro delle pale
    2. Rumorosità
    3. Peso
    4. Numero di pale
    5. Inclinazione
    6. Materiali
  3. Comodo e pratico

Ventilazione domestica

Tra i sistemi di ventilazione domestica, il buon vecchio ventilatore può ancora dire la sua, e può essere un'alternativa salutare all'utilizzo non corretto del climatizzatore, che quando c'è anche senza volerlo, talvolta se ne abusa.

A partire da prezzi davvero alla portata di tutti, il ventilatore da soffitto può costare anche qualche migliaia di €: particolarmente interessanti sono ormai i ventilatori senza pale.

Westinghouse Lighting Ventilatore a Soffitto con luce a LED Integrata, 10 W, in Titanio, 132 cm di Ø [Classe di efficienza energetica A+] su Amazon.it:

guarda

Caratteristiche da ricordare per l'acquisto

Queste caratteristiche sono da tenere a mente quando si intende acquistare il ventilatore a soffitto:

Diametro delle pale

Più è ampio il diametro delle pale, e maggiore è lo spazio da ventilare; tuttavia, non esistono aeroplani adibiti allo scopo, quindi indicativamente il diametro è di mt 1,3 per un prodotto di fascia media, ci può stare, però;

a meno che il materiale sia parecchio leggero e resistente, e allora il diametro è anche superiore e arriva anche a 3 metri, pensato espressamente per grandi spazi.

Anche perché se la stanza da ventilare è particolarmente ampia, ovvio che bisogna ricorrere ad almeno 2 ventilatori.

Rumorosità

Come per qualsiasi altra tipologia di ventilatore, se fa rumore e rompe le scatole farà pure aria ma dà fastidio, detto brutalmente.

Allora, occhio ai db, che sono presenti nelle specifiche tecniche del prodotto.

Comunque, anche nei prodotti di fascia più bassa, se si vuole vendere il prodotto un minimo di qualità la deve avere, quindi il rumore lieve è il primo requisito del ventilatore.

Peso

Anche il peso dev'essere adeguato a quanto offre il prodotto, inutile portarsi a casa un aggeggio eccessivamente pesante, che complicherà il corretto fissaggio al soffitto.

Ci sono modelli che arrivano oltre i 10 kg di peso, se il materiale con cui è realizzato è pesante di suo, difficilmente il peso complessivo del prodotto finito sarà leggero.

Si parte però all'incirca dai 4 kg per i modelli più leggeri e di fascia bassa, realizzati in materiale plastico.
Legno e acciaio hanno un peso superiore, mentre la fibra di carbonio, il titanio, sono materiali molto resistenti e leggeri, particolarmente indicati per le pale.

Numero di pale

Anche se principalmente, è il solo il fattore estetico ad essere influenzato dal numero di pale, più ce ne sono, più pesano, e il motore deve lavorare di più, e anche se leggere, 3 pesano meno di 5.

3 sono forse l'ideale, interessanti anche i modelli con 2, ma la velocità di rotazione aumenta.

Inclinazione delle pale

Non oltre i 15° di angolazione, dovrebbe favorire un'idonea ventilazione, e un corretto spostamento di aria.

Materiali delle pale

La fibra di carbonio è un materiale leggero, super resistente, e il peso particolarmente esiguo è proprio il suo punto di forza; lo stesso vale per il titanio.

Materiale plastico: il più economico, leggero.

Legno, metallo: più pesanti.

Ventilatore da soffitto: comodo e pratico

Il ventilatore da soffitto, può tornare molto comodo: 1 solo ventilatore per tutta la stanza, questo si rivela particolarmente apprezzabile soprattutto quando le stanze hanno ampie dimensioni.

Il fatto di essere posizionato al centro del soffitto, permette di avere una buona ventilazione distribuita in modo omogeneo.

Talvolta quando si fa 30 si fa anche 31; ventilatori a soffitto con lampade incluso, ce ne sono tanti ed anche a prezzi abbordabili, tutto in uno, a questo punto sono interessanti le lampade a LED.

Il telecomando è una dotazione ulteriore, ormai alla portata di questo prodotto, e sicuramente comoda.


 

Vuoi cercare un articolo?