Come scegliere la lavatrice con carica dall’alto

    
aggiornato il  
Cestello della lavatrice: quella con carica dall'alto permette di risparmiare spazio e risulta particolarmente comoda da caricare e quando si tolgono i panni lavati
Cestello lavatrice

La lavatrice con carica dall'alto deve avere ottime prestazioni di una con carica frontale, risparmia spazio e fatica a pari prestazioni.

 

Lavatrice con carica dall'alto: i vantaggi principali

I vantaggi in facilità di caricamento ed il risparmio di spazio sono certamente 2 punti focali sui quali concentrarsi se si intende procedere nell'acquisto.

Attenzione alle prestazioni

Sarebbe assurdo puntare ad avere uno o più vantaggi da un elettrodomestico, se poi si rinuncia agli altri, quelli basilari e indispensabili.

Le prestazioni ed il risparmio energetico, devono sicuramente essere quelli di un'ottima lavatrice di recente generazione, che tengano nella massima considerazione:

  • efficienza;
  • resa energetica;
  • rumorosità contenuta;
  • praticità.

Anche nel caso tu decida di acquistare la lavatrice con tecnologia a vapore, le prestazioni non potranno che essere ottime, è qualcosa cui non si può eludere.

In questo caso, i vantaggi in più che ti deve offrire sono il risparmio di spazio e la comodità di caricamento e svuotamento dei panni nel cestello, entrambe ottime caratteristiche.

Ottimizzazione dello spazio grazie alla carica dall'alto

Queste lavatrici, ben si integrano dove lo spazio è limitato, a tal punto che talvolta l'arredo sembra fatto su misura, sono sicuramente un vantaggio notevole in termini di risparmio spazio e di comodità.

Sempre importante rispettare le indicazioni del costruttore per una corretta e indispensabile aerazione della lavatrice, evitando che si possa surriscaldare e rovinare; sebbene le realizzazioni più recenti degli elettrodomestici ormai hanno sensori che ne impedirebbero e interromperebbero il funzionamento nel caso di anomalie.

Anche per quanto riguarda la capacità del cestello non ci sono davvero problemi in termini di capienza, in quanto 9 o anche 12 kg si trovano sul mercato senza problemi.

Capienza del cestello

Non c'è motivo di acquistare un elettrodomestico con capacità e prestazioni che vanno oltre quelle che sono le esigenze soggettive, ma la scelta si rende disponibile per le esigenze più diverse.

Conviene invece, investire il proprio denaro in un apparecchio che effettivamente sia in grado di soddisfare quello per cui lo si acquista: se abitualmente non si va oltre i 5 kg di carico, sarebbe inutile e dispendioso acquistare una lavatrice con carica dall'alto con capienza di 10 kg.

Si andrebbero a spendere soldi in più per qualcosa che non si userebbe mai, in quanto i 5 o 6 kg di avanzo nel cestello resterebbero inutilizzati.

La possibilità di risparmiare spazio rimane senza dubbio uno dei vantaggi.

  • Indesit Lavatrice slim con carica dall'alto 7 Kg classe A+++ 1200 giri su eBay.it: guarda

Praticità di utilizzo della lavatrice con carica dall'alto

Occhio al prezzo.

A parità di prestazioni con una lavatrice con carica frontale, ricorda che una con carica dall'alto costa qualcosa in più, perché offre le stesse ottime prestazioni ma con maggiore comodità e risparmio di spazio.

È uno di quegli aspetti da non sottovalutare, data la praticità che questo elettrodomestico è in grado di offrire.

La comodità offerta nel caricare il cestello dall'alto è un vantaggio non indifferente, lo stesso discorso vale quando a lavaggio terminato lo si deve svuotare.

Un'altezza della lavatrice adeguata, o meglio ancora posizionata in un mobile dove l'altezza sia regolabile, permette una praticità di utilizzo ancora maggiore.

 


Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.

 PayPal è il metodo rapido e sicuro per pagare e farsi pagare online

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)