Menu

af1.it

Uno che scrive

Le spese di spedizione gratuite: lo sono davvero ?!

4 minuti
aggiornato il
Quando le spese di spedizione sono gratuite hai fatto bene i conti ?!!!

Spese di spedizione … gratuite ?!

Miracoli non se ne ponno fa' …
Quindi occorre sempre valutare bene con carta e matita alla mano (o calcolatrice) se l'acquisto è davvero conveniente o no.

Confronta i prezzi incluse le spese di spedizione

Hai confrontato il prezzo dello stesso prodotto che intendi acquistare con altri venditori ? Almeno 2 o 3.

Le spese di spedizione gratuite sono sicuramente una bella cosa, che se devi fare un acquisto incentivano a farlo subito.

Anche perché magari il venditore afferma che si tratta di un'offerta limitata nel tempo; può darsi, tuttavia di offerte se ne trovano tutti i giorni, sempre se hai pazienza di cercare, e aspettare e neanche più di tanto.

Non fa in tempo a finire un'offerta che immediatamente ne comincia un'altra, il modo di dire ogni lasciata è persa può essere vero solo fino ad un certo punto; l'occasione buona arriverà ancora in men che non si dica.

Fai 2 conti, il medesimo prodotto con spese di spedizione gratuite o a pagamento: quale conviene ?

A me è capitato in diverse occasioni, confrontando i prezzi dello stesso prodotto da 2, 3 venditori diversi, di spendere meno incluse le spese di spedizione rispetto a chi le offriva gratuite.

Esempio:
il prodotto costa 10 + 5 di spese di spedizione, totale per l'acquisto: 15.

Oppure lo stesso prodotto costa 16 con spese di spedizione gratuite.

Quale prodotto conviene acquistare ?!
Ovvio, quello che costa meno anche se il prodotto è il medesimo, ma venduto ad un prezzo leggermente diverso.

Del resto i corrieri non possono lavorare a gratis, nessuno può permettersi di farlo.
Quindi è sempre bene valutare e calcolare con cura il prezzo del prodotto sommato alle spese di spedizione, se invece queste sono gratuite confrontare il prezzo del medesimo prodotto con quello proposto da altri venditori.

Sovente le spese di spedizione diventano gratuite quando si eseguono ordini superiori ad un tot, indubbiamente anche il venditore deve fare in modo che il gioco valga la candela, quindi sicuramente fa degli accordi con i corrieri; ti assicuro tot vendite l'anno, fammi questo prezzo.

Se il corriere, lo spedizioniere, lo trova fattibile, ecco che si può essere tutti contenti: venditori, corrieri, clienti.

Interessante l'opzione di Amazon Prime dove si pagano 19,99 € l'anno e le spese sono sempre gratuite, o almeno incluse nel prezzo.

Complice anche la crisi economica che ha imperversato negli ultimi anni, molti venditori per sopravvivere hanno dovuto abbassare i prezzi rinunciando a parte del guadagno, per continuare ad andare avanti con le loro aziende, di conseguenza se si compra di più il mercato si rimette in moto.

Le vendite on line che hanno tanto successo, sovente hanno spese gratuite, e comunque (quasi obbligatoriamente) prezzi convenienti anche su prodotti di marca, o comunque di qualità, hanno rivoluzionato il mercato.

Occhio al mercato … e alle spese di spedizione …

Col passare del tempo tutto cambia, qualche volta si evolve, ovvero quando le cose vanno meglio di come andavano prima.

Le vendite sono cambiate, quelle online hanno davvero cambiato il mercato, e spesso propongono prodotti di qualità con un buon risparmio ed il vantaggio di vedersi spedito il prodotto recapitato a casa, evitando di doverlo cercare per negozi, trovare il parcheggio dell'auto, e spendere del tempo.

Ma ciò che è peggio è non tutti i venditori hanno la possibilità di tenere in negozio un ampio assortimento, per via dei costi, molto spesso anche loro ordinano per soddisfare il cliente, e ovviamente devono avere un margine di guadagno.

Se lo ordini direttamente tu spesso risparmi qualcosa, un risparmio anche significativo, e il prodotto te lo portano direttamente a casa, con le spese di spedizione gratuite.

è anche semplicemente sensazionale quando, a conti fatti prodotto + spese di spedizione, il totale del prezzo di un prodotto di qualità è sufficientemente conveniente; a volte anche qualcosa in più di sufficientemente.

Prodotto di qualità che può arrivare dall'estero, dove necessariamente le spese di spedizione costano di più, pari al prodotto quasi, e nonostante tutto hai la tua convenienza perché a conti fatti hai risparmiato.

Lo avresti ritenuto possibile fino a 10, 15 anni fa ?!
Oggi lo è, informandosi, conoscendo il prodotto che intendi acquistare, e valutando 2 o 3 offerte di differenti venditori.

 

               

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it fai una donazione.

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi fare una donazione, ti ringrazio.
Dona con PayPal