Menu

af1.it

Uno che scrive

Zanzariere: il meglio per proteggere l’interno di casa dagli insetti

4 minuti
aggiornato il
Le zanzariere sono il rimedio più efficace per gli edifici domestici

Zanzariera

Le zanzariere rappresentano la modalità forse più efficace, ecologica e salutare per proteggersi dalla sempre indesiderata e fastidiosa intrusione di insetti nelle nostre case, specialmente le zanzare la cui puntura è irritante.
Il loro corretto impiego elimina l'eventuale utilizzo di insetticidi.

Caratteristiche della zanzariera

Una buona zanzariera è al tempo stesso molto semplice nella sua realizzazione, altro non è che una fitta trama di nylon (o comunque altro materiale similare) montata su di un telaio.
La tramma è talmente fitta che impedisce appunto l'intrusione da parte, non solo di zanzare, ma anche altri insetti, quali mosche, etc.
Il colore della tela utilizzata (nylon o altro) ha inoltre il potere, quando di colore scuro, di fungere anche da tenda oscurante per evitare il fastidio della luce diretta del sole.

Ovvio che non può sostituire un tendaggio o una tenda alla veneziana, ma del resto questo non è il ruo ruolo.
Se invece il colore del tessuto è chiaro questo non filtrerà luce, ove ad esempio vi sia la necessità di poter sfruttare la luce diurna.

Il telaio è solitamente di alluminio, leggero e funzionale, l'avvolgimento della zanzariera può essere a molla, a catenella, tanto in verticale quanto in orizzontale.
Le zanzariere possono essere montate dal personale dell'azienda che si occupa di questo, oppure anche dallo stesso consumatore, spesso vengono venduti semplici kit di montaggio, particolarmente economici, che non richiedono nemmeno di forare con il trapano per piazzare il cassonetto dell'alloggiamento della zanzariera.

Ovvio che una zanzariera deve sempre essere su misura, e se questa non è appositamente realizzata dall'azienda produttrice, è possibile, quando i nostri infissi lo consentono, portare alla misura desiderata le zanzariere vendute standard nei kit di montaggio.
Esiste una discreta scelta anche per quanto riguarda i colori del tessuto, che può essere oscurante (assumendo quindi un doppio ruolo) oppure chiaro.
In genere è una soluzione ideale quella di unire la capacità di protezione dagli insetti a quella più o meno oscurante della zanzariera stessa, scegliendo il colore del tessuto più idoneo per ogni arredamento.

Zanzariere a molla

Questa è forse la tipologia più classica relativa alla zanzariera, l'avvolgimento a molla, sempre però da accompagnare nel suo riavvolgimento per evitare rotture del meccanismo, una volta srotolata viene fissata al fine corsa dell'infisso tramite un semplice bloccaggio.

Tanto per lo scorrimento orizzontale quanto per quello verticale.
Questa tipologia di prodotto rappresenta forse la soluzione più economica, anche se ad onor del vero il costo di una buona zanzariera, semplice e funzionale, non dovrebbe mai raggiungere prezzi elevati.
Il cassonetto di protezione mantiene la zanzariera avvolta e protetta durante tutto il periodo in cui non è utilizzata, ad esempio quello invernale.

Zanzariere a catenella

Il riavvolgimento nella zanzariera a catenella ovviamente è previsto nella tipologia di prodotto ad avvolgimento verticale, permette lo scorrimento ed il bloccaggio di eventuale telo oscurante anche a determinate altezze della finestra, come tenda in questo caso, purchè il valido impiego della zanzariera preveda la totale chiusura per agli insetti di entrare nelle mura domestiche.
Quindi, a zanzariera ben chiusa, si può agire sul tessuto filtrante e regolarlo a diverse altezze.

Zanzariera a battente

Questa tipologia di prodotto è praticamente un serramento vero e proprio, versatile e pratico, che consente la totale protezione di tutte le aperture relative all'abitazione.
Da aprire e chiudere come una porta, disponibile anche con chiusura automatica a molla, oppure a libro per l'ottimizzazione degli spazi.

Considerazioni sulla scelta delle zanzariere da acquistare

Secondo il tipo di esigenza di ciascuno, è possibile provvedere alla classica installazione con cassonetto e guide della zanzariera fissate nel muro, o nell'infisso, soluzione ovviamente definitiva, forse è quella più idonea.
Una volta installato correttamente il prodotto, non dobbiamo fare altro che trarre vantaggi dal suo utilizzo.
Anche perché se la posa in opera viene eseguita con i dovuti criteri, la zanzariera risulta un complemento d'arredo, ben implementato nel serramento.

Esistono tuttavia anche kit di montaggio fai da te che non prevedono impiego alcuno di trapano: ad onor del vero, ma questo è un parere soggettivo, non mi sembrano una soluzione elegante, pur non discutendo sulla sua efficacia che poi è molto semplice del resto.
A maggior ragione, personalmente preferisco documentarmi meglio su un determinato tipo di prodotto che risulti poi, una volta installato, ben integrato, ed in maniera definitiva, nell'arredamento di casa.
Un prodotto quindi efficace, ma ben inserito nell'arredamento.

E le zanzariere sappiamo tutti quanto risultino utili soprattutto nel periodo estivo, tuttavia non solo perché anche in inverno vi è talvolta la necessità di lasciare aperto le finestre per lunghi periodi.
Per chi ha la possibilità di spendere qualcosa in più e potersi permettere un telaio in legno, questo, dove l'arredamento risulta adeguato, non farà che valorizzare ulteriormente il serramento su cui la zanzariera alloggia.

 

                 

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it fai una donazione.

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi fare una donazione, ti ringrazio.

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)
So smile & stay in touch !!!

 

 

af1.it usa cookie tecnici anche di terzi per le statistiche visite e per annunci pubblicitari, per sapere come negare il consenso leggi l'informativa estesa. Cliccando su Va bene, scorrendo la pagina o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Leggi informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi