Menu

af1.it

Uno che scrive

Maniglie e serrature per porte da interno (poesia in movimento)

5 minuti
aggiornato il
Maniglia in metallo lucido e semplice serratura per porta da interno

Maniglia e serratura per porta da interno

Le maniglie delle porte da interno possono essere il valore aggiunto delle porte stesse, poesia in movimento.
Hai mai pensato che le maniglie sono un piacere da vivere ?!
Afferrare la maniglia di una porta per aprire e chiudere è uno di quei gesti che si fanno decine di volte al giorno, uno di quei gesti che si dànno per scontati, che si fanno senza nemmeno pensarci.

Meccanismo delle serrature per le porte da interno

Perché dovrei mettermi a pensare quando apro la porta afferrando la maniglia ?!
Per il gusto di vivere ogni elemento dell'arredo di casa tua, sentirne l'emozione ogni volta che con soddisfazione torni nella tua casa.
Se acquisti casa nuova, o intendi ristrutturare, o semplicemente cambiare le porte dell'interno di casa, scegli con cura anche le maniglie (e le serrature), perché esaltano la tua scelta.

Hai perfettamente ragione, le serrature belle, stilizzate, disegnate con particolari decori (anche minimali), in metallo diversamente lavorato, costano care rispetto a quelle che trovi in tutte le ferramenta o centri fai da te, perché necessariamente questi punti vendita devono avere anche questo tipo di prodotto, funzionale ed economico
Puoi anche acquistarle in un secondo momento se preferisci, quando potrai affrontare la spesa, nel frattempo usi quello che puoi.

Una buona porta, bella, necessariamente è dotata di belle maniglie, altrimenti che figura ci fa il costruttore della porta ?!
Ma… ci sono mille ma, talvolta accade che nel capitolato ci siano piccole sbavature che vanno a compromettere, talvolta anche dal punto di vista funzionale, l'estetica di un ottimo serramento.

Porte tra una stanza e l'altra, oppure il portoncino blindato di casa, trovano nella maniglia e nella serratura il valore aggiunto della porta stessa, la facilità di apertura e chiusura completano la vivibilità e sicurezza del serramento, che in quanto tale, molto importante.

La maneggevolezza della serratura deve risultare facile, leggera e piacevole, a partire da quando si infila la chiave nella toppa deve essere precisa come la punta di un ago, entrare come accolta in una guaina precisa al centesimo di millimetro, e non si è molto lontani dal vero, le tolleranze sono davvero minime in prodotti ben funzionanti.

Perché è una soddisfazione che una porta così importante come quella di entrata abbia una serratura che è quasi poesia, silenziosa, precisa, leggera, con un facile, lieve e agile movimento della chiave blocca e sblocca meccanismi pesanti e numerosi, che ancorano la porta al perimetro di muro che la circonda.

Le porte da interno: la serratura sicuramente la si usa meno, molto meno, soprattutto se in casa sono presenti i soli componenti della famiglia.
Ma il piacere di movimentare la porta con maniglie proprie, personalizzate, è poesia in movimento, afferrare la maniglia che riempie il palmo della mano, abbassarla (secondo i modelli di porte come quella a battente) e percepire il silenzioso e preciso meccanismo che accompagna la linguetta azionata dalla molla e che permette di aprire la porta.
E se si aziona la serratura per chiudere al chiavistello la porta, anche questa deve avere un movimento preciso e agile, leggero, bloccare la porta senza scossoni, come le serrature malandate, imprecise, scombussolate con cui ciascuno di noi almeno una volta nella vita ha avuto a che fare.
Il meccanismo della serratura, di una buona serratura, è un meccanismo di precisione e come tale si comporta, bene sia preciso come un orologio e robusto come un tank.

Meccanismo che è azionato dalla serratura.
E azionando la maniglia si comprende subito se il meccanismo è preciso oppure no.
Le serrature dotate praticamente di chiave incorporata, evitano il disagio di avere eventualmente chiavi in più da gestire, le porte di chiudono solo dall'interno, sono comode, funzionali, esteticamente apprezzabili, sovente utilizzate nelle porte scorrevoli.

Se invece si preferisce, o si necessita, avere una chiave estraibile, le serrature per le normali porte da interno non sono particolarmente blindate, comunque adeguate alla porta ed alla sua funzionalità.

Disegno della maniglia per le porte da interno

Lo stile della maniglia, il disegno, il materiale con sui è realizzata anche la finitura, la forza da esercitare sullimpugnatura, la gradevole presa e il contatto che è piacevole alla mano: apri e chiudi la porta.
Nel mentre ti accorgi di quanto è piacevole l'impugnatura, e ci sono maniglie che realmente sono il valore aggiunto della porta.
Porta da interno, quindi la maniglia non sarà nemmeno esposta alle intemperie, sebbene così robusta che potrebbe sopportarle tranquillamente.
Quindi è possibile optare anche per modelli di maniglia che sull'impugnatura hanno inserti in pelle o altri materiali su metallo satinato, lucido, cromato, color argento o color oro.

Impugnatura lineare, più sottile o di diametro consistente, rotonda, o quadrata, ergonomica e quindi leggermente ricurva per una presa ancora più facile.
La bellezza di una maniglia deve essere Il valore aggiunto del meccanismo della serratura, così come la maniglia lo è per la porta.
Pensa ad una bella e robusta porta da interno, in massello, oppure truciolare in vetro, pesante; ma leggera da movimentare, facile, agile, con la maniglia che aziona la linguetta di apertura senza che nemmeno te ne accorgi.
Pesante, sicura, bella e facile da aprire e chiudere, silenziosa, perché posata in opera come si deve e perché la maniglia rende ancora più semplice il movimento, perché la si impugna volentieri, è piacevole al tatto, la presa è comoda, ed è uno di quei particolari che nell'arredo fanno la differenza.

Anche in una casa piccola, con poche stanze bene arredate, e poche porte all'interno: poche ma in grado di essere parte integrante dell'arredamento in ogni più piccolo dettaglio.
Anche il dettaglio delle maniglie, because moving is poetry too …

 

               

 

Felice Amadeo: autore di af1.it

af1.it è mantenuto dalla mia passione.
Se vuoi sostenere af1.it fai una donazione.

Se qualche articolo ti è piaciuto e vuoi fare una donazione, ti ringrazio.

Tanti anni fa, quando c'erano ancora le lire, un bravo artista di strada, terminata la sua esibizione di giocoliere disse alla folla intorno: se il mio spettacolo vi è piaciuto, dimostratemelo, se non vi è piaciuto scrivetelo su “un deca…”

(un deca, le vecchie 10.000 lire…)
So smile & stay in touch !!!