Aperture pareti e risparmio energetico

Aperture pareti
(Foto di Expect Best da Pexels)

Aperture pareti: quando possibile creare ulteriori finestre, porte-finestra, lucernari, si utilizza la luce solare per migliorare il comfort.


Arredamento cucina: quale, come sceglierlo

Arredamento cucina
(photo by Solomon Rodgers on Pixabay)

Arredamento cucina: uno dei più apprezzati e probabilmente più vissuti di tutta la casa, per cucinare, pranzare e stare bene insieme.


Arredare la stanza da bagno

Arredo stanza da bagno
(Image by Solomon Rodgers from Pixabay)

Arredare la stanza da bagno, una delle stanze più importanti della casa, dove il giusto comfort è rilevante.


Bagno piccolo: come valorizzare gli spazi

Bagno piccolo ma estremamente confortevole
(photo by La Belle Galerie on Pixabay)

Bagno piccolo: valorizzare l'arredo è possibile anche in piccoli spazi e con soluzioni sufficientemente economiche belle e pratiche.


Bagno rustico con legno e pietra

Bagno rustico in legno
(Image by user32212 from Pixabay)

Bagno rustico con legno e pietra a vista: un comfort sempre accogliente, sensazione di benessere e serenità sempre gradita.


Cabina armadio

Cabina armadio
(photo by Luis Rainero on Pixabay)

Cabina armadio: realizzarla può essere meno complesso e più economico di quanto immagini.


Arredamento, comincia da pavimento e pareti…

Arredamento casa, comincia da pavimento e pareti
(Photo by Ahmed Amir on Unsplash)

Pochi mobili ma buoni

Soprattutto dove le metrature sono ridotte, servono buone idee per l'arredamento.

In grandi spazi, dove ci sono buone disponibilità economiche, non è così difficile trovare, e collocare, tutto l'arredo che si desidera.

Invece, un po' di fantasia, ingegno, e creatività, devono fornire buone idee quando gli spazi sono limitati: serve valorizzarli, ampliare la percezione visiva, e renderli confortevoli e pratici, senza rinunciare allo stile che migliora la vivibilità della casa.

Con il metro alla mano

Per sfruttare nel migliore dei modi lo spazio disponibile, metro alla mano, pazienza, e voglia di cercare.

Molto difficilmente non si trova quanto si cerca.

Anche con foglio e matita, è possibile chiarirsi le idee per comprendere come, e quali, mobili possano tornare concretamente utili, nell'arredamento.

Ogni stanza, dev'essere arredata come se i mobili fossero fatti su misura; ecco perché il metro alla mano torna utile.

Per cercare di sfruttare al meglio ogni centimetro destinato a ospitare l'arredo, senza dimenticare di lasciare gli spazi liberi dove serve, per potersi muovere con facilità.

Anche lo spazio vuoto, quando crea contrasto con i mobili, è parte integrante dell'arredamento.

Dove comincia l'arredamento

Un arredo ben pensato, inizia dal pavimento, quando la casa è ancora vuota.

Poi dal colore delle pareti, e la buona posa in opera dei serramenti.

Soprattutto in ambienti piccoli: non va mai dimenticato, quanto si possono personalizzare al meglio anche i piccoli spazi, per renderli vivibili, piacevoli, personalizzati.

Dedicata la giusta attenzione nella scelta dei materiali, e dei colori, di pavimento, serramenti e pareti, finalmente, si inizia a personalizzare come piace l'ambiente domestico, affinché ogni stanza possa essere confortevole, gradevole, un piacere da vivere.

Gettate le basi, inizia il bello

Una volta che la struttura è a posto, pavimento, muri, serramenti, inizia la parte migliore: dedicare le giuste attenzioni a tutto ciò che di fatto va a realizzare l'arredamento di casa.

Oltre i mobili; la scelta del piano cottura che si predilige per la cucina, quali rubinetti, qualche quadro alle pareti, qualche specchio anche di grandi dimensioni per migliorare la percezione visiva dello spazio che circonda, senza dimenticare che anche questo può essere un ottimo veicolo di luce solare, oltre quella data dai dispositivi di illuminazione domestica.

L'arredamento ben scelto può non smettere mai di stupire

Nel caso di ristrutturazione della casa, anche cambiando la collocazione dei mobili presenti, quindi guardati, e vissuti, da una prospettiva differente, non si smette mai di restare stupiti da quanto si possa migliorare il comfort, diversificando la posizione degli elementi di arredo.